Crostata doppio gusto cioccolato e marmellata SENZA BURRO.

crostata senza burro

Crostata doppio gusto cioccolato e marmellata SENZA BURRO.

La crostata doppio gusto al cioccolato e marmellata è il dolce bigusto adatto agli indecisi: addio dilemmi, non potranno resistere a una profumatissima pasta frolla agli agrumi senza burro ripiena di morbidissimo cioccolato e marmellata (è proprio quest’ultima che rende il cioccolato morbido anche dopo la cottura in forno).

crostata senza burro

Per la farcia di questa crostata doppio gusto, ho optato per l’abbinamento bigusto fresco e morbido di crema  cajita (cacao, nocciole e anacardi) e marmellata di arance, ma vi consiglio anche le coppie:

  • cioccolato fondente e marmellata di amarene o di lamponi,
  • cioccolato gianduia e marmellata di albicocche.

crostata doppio gusto senza burro

La ricetta della crostata bigusto

Per la base in pasta frolla all’olio

La ricetta della pasta frolla è quella senza burro che avete già testato e amato: semplicissima da realizzare (anche senza planetaria), profumata, friabile e fragrante. In questa occasione ho sostituito la buccia grattugiata di limone con quella d’arancia.

Per la farcia della crostata doppio gusto

Preparazione

  • Ungere con dell’olio uno stampo circolare dal diametro di 24 cm e poi infarinarlo ricoprire l’olio.
  • Stendere la pasta frolla all’olio per la crostata allo spessore di circa 1/2 cm sulla carta da forno infarina, quindi capovolgerla sullo stampo lasciandola sbordare e aderire bene allo stesso.
  • Ripassare sopra il matterello per tagliare via l’eccesso di pasta frolla e punzecchiare il fondo con una forchetta.
  • Stendere uno strato abbondante di crema al cioccolato e poi uno sottile di marmellata.
  • Decorare con fiorellini di pasta frolla (potete optare per altre forma o il classico decoro a strisce).
  • Cuocere in forno preriscaldato 20 minuti a 180° in modalità ventilata.

crostata bigusto senza burro

Segreti per la crostata doppio gusto perfetta

  • Anche se non si opta per una crostata doppio gusto, quando la si farcisce con del cioccolato, bisogna ricordare di aggiungere sempre uno strato di marmellata sul fondo e poi procedere con lo strato cioccolatoso.
  • Per avere una base friabile, profumata e golosa seguite i miei preziosi consigli (sono una raccolta di trucchetti che libri e il mio papà mi han trasmesso).

Se provi questa ricetta, scatta una foto e condividila utilizzando l’hashtag #cucinaocchiovunque, farai parte della mia gallery e delle mie stories di Instagram ❤ !

Ti auguro una giornata di gentilezza e sorrisi inaspettati,

Valentina

 

P.s. Questa ricetta è per te Irene, donna colorata, aristocratica di consigli, golosa di dolci (anche dei miei), di pomeriggi di tè e letture notturne. Ovunque tu sia.  

VALENTINA SCANNAPIECO
va.scaneco@gmail.com

Illustratrice, consulente di marketing, scrittrice di racconti per bambini e appassionata di viaggi e cucina (fatata).